Alta Via dei Monti Liguri

Tutte le tappe dell'Alta Via dei Monti Liguri

Pagina 4 di 8

TAPPA N. 16 - BEIGUA
Punto di partenza: Colla di San Giacomo
Punto d'arrivo: Colle di Cadibona
Difficoltà: E - Escursionistico
Dislivello in salita: 230 m circa
Dislivello in discesa: 570 m circa
Lunghezza del percorso: km 13 circa
Tempo di percorrenza: ore 3,30 circa (ore 3,45 circa in senso inverso)
Descrizione: con vari saliscendi si scavalcano alcune cime arrotondate ricoperte da bei boschi. Diverse le antiche fortificazioni che si incontrano.
Località: Colla di San Giacomo (796 m) - Versanti sud ed est del Monte Alto - Colle del Termine (663 m) - Il Baraccone (672 m) - Colle del Baraccone (649 m) - Monte Baraccone (821 m) - Versanti ovest e nord del Monte Burotto - Colle di Cadibona (o Bocchetta d’Altare, 459 m).


TAPPA N. 17 - BEIGUA
Punto di partenza: Colle di Cadibona
Punto d'arrivo: Le Meugge
Difficoltà: T - Turistico
Dislivello in salita: 310 m circa
Dislivello in discesa: 50 m circa
Lunghezza del percorso: km 11,5 circa
Tempo di percorrenza: ore 3 circa (ore 2,45 circa in senso inverso)
Descrizione: il tracciato si snoda su una strada asfaltata con scarso traffico.
Località: Colle di Cadibona (o Bocchetta d’Altare, 459 m) - Casa Costa del prato (454 m) - Bivio Sella (457 m) - Versante sud–est del Bric Lavesino - Ingresso della Riserva naturalistica dell’Adelasia (694 m) - Versante sud del Bric del Tesoro - Cascina Purassino (688 m) - Le Meugge (720 m).


TAPPA N. 18 - BEIGUA
Punto di partenza: Le Meugge
Punto d'arrivo: Giovo
Difficoltà: E - Escursionistico
Dislivello in salita: 320 m circa
Dislivello in discesa: 520 m circa
Lunghezza del percorso: km 11 circa
Tempo di percorrenza: ore 3 circa (ore 3,30 circa in senso inverso)
Descrizione: a lunghi tratti di carrarecce e piste forestali immersi in boschi popolati da cinghiali, daini e caprioli, si alternano sentieri piuttosto impervi.
Località: Le Meugge (720 m) - Versanti sud ed est del Bric San Giorgio - Versante sud–est della Cima della Biscia - Bric Sportiole (891 m) - Sella Burain (728 m) - Rocca Paciri (746 m) - Bric Tamburo (738 m) - Via Ca’ de Scetta - Rifugio Planet Horse - Il Giovo (516 m).


TAPPA N. 19 - BEIGUA
Punto di partenza: Giovo
Punto d'arrivo: Prato Rotondo
Difficoltà: E - Escursionistico
Dislivello in salita: 800 m circa
Dislivello in discesa: 200 m circa
Lunghezza del percorso: km 13 circa
Tempo di percorrenza: ore 3,30 circa (ore 3 circa in senso inverso)
Descrizione: questa tappa permette di raggiungere la vetta del Monte Beigua, da dove si possono ammirare panorami vastissimi in ogni direzione, e poi la torbiera del Laione, interessante zona umida che ospita alcune tipiche specie vegetali tra cui la drosera, piccola pianta insettivora.
Località: Il Giovo (516 m) - Versante sud della Coa della Bandia - Costa del Giancardo - Versante sud del Bric Veciri - Sella del Beigua (1251 m) - Monte Beigua (1287 m) - Prato Rotondo (1096 m).


TAPPA N. 20 - BEIGUA
Punto di partenza: Prato Rotondo
Punto d'arrivo: Passo del Faiallo
Difficoltà: E - Escursionistico
Dislivello in salita: 250 m circa
Dislivello in discesa: 300 m circa
Lunghezza del percorso: km 9 circa
Tempo di percorrenza: ore 2,30 circa (ore 2,30 circa in senso inverso)
Descrizione: bellissima traversata che si sviluppa su un'ampia dorsale nel cuore del Parco naturale regionale del Beigua. Si incontrano specie vegetali rare, come la bella viola di Bertoloni, esclusiva dei gruppi montuosi del Beigua e della Punta Martin, e la piccola dafne odorosa, simbolo del Parco.
Località: Prato Rotondo (1096 m) - Versante sud della Cima Frattin - Prato Ferretto (1091 m) - Versante ovest del Bric Resonau - Piano del Bric Damè (1160 m) - Rocca Fontanassa - Passo Notua (1065) - Riparo Cima del Pozzo - Cima del Pozzo (1103 m) - Versante nord della Cima Giassetti - Passo Pian di Lerca (1034 m) - Cima Pian di Lerca (Rifugio Argentea, 1091 m) - Passo Crocetta (1068 m) - Versante sud–est della Rocca Vaccaria - Passo Vaccaria (1115 m) - Versante ovest del Monte Reixa - Passo del Faiallo (1050 m).

Sella del Barnè - Monte Dente
Foto tratta dal libro fotografico: UN ANNO SULL'ALTA VIA - Le immagini di sei fotografi lungo l'Alta Via dei Monti Liguri, Edizioni Il Piviere. (Foto inviata dall'editore e riprodotta per sua gentile concessione)



ACQUISTA IL LIBRO ONLINE ● Sconto 15%


UN ANNO SULL'ALTA VIA
Le immagini di sei fotografi lungo l'Alta Via dei Monti Liguri

a cura di Guido PALIAGA

Un libro fotografico con circa 160 immagini inedite riprese nel corso di un intero anno lungo il tracciato dell’Alta via dei Monti Liguri da parte di sei fotografi, Paolo Bolla, Gianni Carrara, Renato Cottalasso, Alessandro Fronza, Roberto Malacrida e Guido Paliaga, ad ognuno dei quali è stato assegnato un diverso tratto. Il volume descrive il percorso attraverso le immagini dei sei fotografi cui si accompagna una breve ma puntuale descrizione di ogni singola tratta. Edizioni Il Piviere - Gavi (AL)
Tel. e Fax: 0143 346427
www.edizioniilpiviere.com