Alta Via dei Monti Liguri

Tutte le tappe dell'Alta Via dei Monti Liguri

Pagina 2 di 8

TAPPA N. 5 - ALPI LIGURI
Punto di partenza: Sella d'Agnaria
Punto di arrivo: Sella della Valletta (presso Rifugio S. Remo)
Difficoltà: E - Escursionistico
Dislivello in salita: 700 m circa
Dislivello in discesa: 520 m circa
Lunghezza del percorso: km 15 circa
Tempo di percorrenza: ore 5 circa (ore 4,30 circa in senso inverso)
Descrizione: questa tappa si sviluppa interamente sopra i 1600 metri di quota e permette di raggiungere e superare il Monte Saccarello che, con i suoi 2200 metri, è la cima più alta della Liguria. Si incontrano numerose opere militari realizzate a cavallo delle due grandi guerre. Di grande interesse ambientale è l'alta dorsale dei monti Saccarello e Frontè, caratterizzata da un paesaggio tipicamente alpino con rododendri e praterie, dove vivono camosci, lepri, ermellini e marmotte.
Località: Sella d'Agnaira (1869 m) - Versante ovest del Monte Grai - Porta Bertrand (1961 m) - Bassa di Marta (1956 m) - Versante est della Cima di Marta - Col de l'Afel (1899 m) - Versante sud-est della Testa della Nava - Bassa di Sanson (1679 m) - Versante nord del Monte Collardente - Passo di Collardente (1601 m) - Monte Saccarello (2200 m) - Statua del Redentore (2164 m) - Sella della Valletta (2046 m).


TAPPA N. 6 - ALPI LIGURI
Punto di partenza: Sella della Valletta
Punto d'arrivo: San Bernardo di Mendatica
Difficoltà: E - Escursionistico
Dislivello in salita: 100 m circa
Dislivello in discesa: 900 m circa
Lunghezza del percorso: km 10 circa
Tempo di percorrenza: ore 3,45 circa (ore 4,30 circa in senso inverso)
Descrizione: il percorso si snoda inizialmente su una panoramica dorsale per poi entrare in un fitto bosco di latifoglie. D'inverno questo percorso è consigliato solo agli alpinisti esperti e ben attrezzati. Questa è una zona ricca di endemismi floreali e di fauna alpina di pregio.
Località: Sella della Valletta (2046 m) - Rifugio Sanremo (2054 m) - Passo Garlenda (2021 m) - Cima Garlenda (2141 m) - Margheria Garlenda (1595 m) - San Bernardo di Mendatica (1263 m).


TAPPA N. 7 - ALPI LIGURI
Punto di partenza: San Bernardo di Mendatica
Punto d'arrivo: Colle di Nava
Difficoltà: T - Turistico
Dislivello in salita: 100 m circa
Dislivello in discesa: 430 m circa
Lunghezza del percorso: km ... circa
Tempo di percorrenza: ore 2,30 circa (ore 3 circa in senso inverso)
Descrizione: il percorso si snoda su sentieri e piste immersi nel bosco ad eccezione di un breve passaggio sulla provinciale che affianca qua e là l'Alta Via.
Località: San Bernardo di Mendatica (1263 m) - Colla del Fieno (1242 m) - Colla dei Boschetti (1229 m) - Forte Pozzanghi (1120 m) - Colle di Nava (934 m).


TAPPA N. 8 - ALPI LIGURI
Punto di partenza: Colle di Nava
Punto d'arrivo: Passo di Prale
Difficoltà: T - Turistico
Dislivello in salita: 330 m circa
Dislivello in discesa: 10 m circa
Lunghezza del percorso: km 6 circa
Tempo di percorrenza: ore 2 circa (ore 1,30 circa in senso inverso)
Descrizione: tratto breve che, sviluppandosi su comode strade sterrate, regala belle vedute panoramiche.
Località: Colle di Nava (934 m) - Colle di San Bernardo d’Armo (1062 m) - Chiesetta di San Bernardo - Bocchino di Semola (1103 m) - Versante sud-est del Bric Castagnino - Passo di Prale (1258 m).


TAPPA N. 9 - ALPI LIGURI
Punto di partenza: Passo di Prale
Punto d'arrivo: Colle San Bartolomeo
Difficoltà: E - Escursionistico
Dislivello in salita: 530 m circa
Dislivello in discesa: 350 m circa
Lunghezza del percorso: km 7 circa
Tempo di percorrenza: ore 3 circa (ore 3,30 circa in senso inverso)
Descrizione: questa tappa si sviluppa in buona parte su esili sentieri e quando arriva la nebbia, abbastanza frequente su questa montagna, si possono avere seri problemi d’orientamento.
Località: Passo di Prale (1258 m) - Versante sud–est del Monte della Guardia - Colla Bassa (1574 m) - Monte Armetta (1739 m) - Piano del Colle (1481 m) - Colle San Bartolomeo d’Ormea (1439 m).

Amanita muscaria presso il Passo Rastello
Foto tratta dal libro fotografico: UN ANNO SULL'ALTA VIA - Le immagini di sei fotografi lungo l'Alta Via dei Monti Liguri, Edizioni Il Piviere. (Foto inviata dall'editore e riprodotta per sua gentile concessione)



ACQUISTA IL LIBRO ONLINE ● Sconto 15%


UN ANNO SULL'ALTA VIA
Le immagini di sei fotografi lungo l'Alta Via dei Monti Liguri

a cura di Guido PALIAGA

Un libro fotografico con circa 160 immagini inedite riprese nel corso di un intero anno lungo il tracciato dell’Alta via dei Monti Liguri da parte di sei fotografi, Paolo Bolla, Gianni Carrara, Renato Cottalasso, Alessandro Fronza, Roberto Malacrida e Guido Paliaga, ad ognuno dei quali è stato assegnato un diverso tratto. Il volume descrive il percorso attraverso le immagini dei sei fotografi cui si accompagna una breve ma puntuale descrizione di ogni singola tratta. Edizioni Il Piviere - Gavi (AL)
Tel. e Fax: 0143 346427
www.edizioniilpiviere.com