Val Germanasca

Sentieri dell'Ecomuseo, Scalza - Scopriminiera

cod. 004

Il sentiero, che collega l’abitato di Salza all’ecomuseo Scopriminiera, è il percorso che anticamente effettuavano i minatori di Salza e Massello per raggiungere il luogo di lavoro. Permette di affacciarsi su scorci e panorami di incredibile bellezza ed incontrare le testimonianze architettoniche della fitta attività estrattiva che contraddistingueva queste valli sino a pochi decenni or sono (miniere abbandonate, polveriere, decauville...).

DESCRIZIONE DELL'ITINERARIO
Dall’abitato di Didiero, dove si può parcheggiare l’automobile, si prosegue in direzione della partenza della strada sterrata del Colletto delle Fontane attraversando dapprima un ponte, posto sul Germanasca di Salza, ed in seguito incontrando sulla sinistra l’inizio della strada sterrata.
Imboccata quest’ultima la si segue fin nelle vicinanze della borgata Meinier dalla quale si prosegue lungo il sentiero che sale ripido, lasciando la borgata sulla destra e la strada della colletta a sinistra. Il sentiero, segnalato con tacche rosse/bianche (numerazione 200) interseca in più punti la strada sterrata e giunge nei pressi delle Miande.
Lungo il percorso ci si inoltra sempre più nell’Abetina di Salza sino a raggiungere l’area attrezzata del Colle delle Fontane punto sommitale della gita. Da qui seguendo la strada sterrata che si avvia sulla sinistra si può arrivare in un breve lasso di tempo al Colle di Fontane da dove inizia la discesa. Oltrepassato un alpeggio e effettuato un tornate si abbandona la strada e si scende sulla destra lungo un sentiero che porta all’abitato di Fontane. Nell’antico borgo si potranno notare alcune fontane ed un forno comunitario ed infine, dalla piazza principale, si può godere un'ottima vista sui valloni di Prali e Rodoretto.
Dalla piazza in vicinanza della casa bianca (vecchia scuola), posta a valle della strada, ha inizio il sentiero che in discesa porta inizialmente ad alcuni ruderi, tra cui le riservette degli esplosivi a servizio delle miniera, e successivamente alla miniera Paola ed al Museo Scopriminiera.






FONTE: Ecomuseo delle miniere e della Val Germanasca ● www.scopriminiera.it ● Il sito dell'ente è un'ottima fonte per ottenere informazioni sulla Val Germanasca, in particolar modo per quanto riguarda le antiche miniere, le iniziative culturali e la sentieristica. PER INFORMAZIONI: Tel./Fax 0121.806987 - info.ecomuseo@scopriminiera.it

SCHEDA TECNICA

Località di partenza: Didiero
Località di arrivo: Miniera Paola - Museo Scopriminiera
Difficoltà: (E) escursionistico
Dislivello: 681 m (373 m in salita, 308 m in discesa)
Tempo di percorenza: circa 3 ore
Download: Tracciato GPS